Recensione di Feha Gìbuss su ”Concorezzo.org”

ESCLUSIVA CONCOREZZO.ORG
NUOVA SAGA FANTASY IN TUTTE LIBRERIE ITALIANE:
DIETRO EWN GARABAN’ SI NASCONDE UN CONCOREZZESE

Non lo abbiamo scoperto nella biblioteca di Concorezzo. Anzi, gironzolando per il Vimercatese, abbiamo dovuto spingerci fino a Grezzago, dove tra l’altro è catalogato con lo pseudonimo dell’autore (senza contrazione).

Peregrinazioni a parte, la notizia che per primi, come spesso accade, noi di concorezzo.org riusciamo a darvi è senz’altro di livello.
La nota casa editrice Mursia ha dato alle stampe il primo volume della saga delle cronache di Ewn, intitolato “Feha Gibuss e il Libro della Profezia”. Una saga fantasy, unica nel suo genere, dove si spazia tra angeli custodi e vie di Milano. Sulle orme di giovane protagonista, Feha Gibuss.

L’autore, che si nasconde dietro il malacronimo di Ewn Garaban’ (o Garabandal come riporta il catalogo on-line del Sistema bibliotecario del Vimercatese http://www.sbv.mi.it), è infatti un giovane che possiamo ritenere a tutti gli effetti concorezzese. Il giovane scrittore, 30 anni, vive infatti in zona Malcantone, tra Concorezzo e Monza.

Così recita infatti la sintetica biografia.
A Ewn Garaban’ – malakronimo di FG – fu concesso di vedere la luce il 29 maggio dell’Anno Domini 1978, in terra di Munscia. Crebbe e visse in un luogo denominato Malcantùn (che significa «luogo nefasto») perché in esso, a causa d’oscurità e nebbia, fu sempre propizio tendere agguati. Studiò la geometria e l’arte del bello finché una notte, nell’odore di legno e metallo della Terra di Mezzo, divenne cantore di un mondo al crepuscolo. Questo è il primo libro delle Cronache di Ewn e fu terminato la mattina della Vigilia di Natale.

L’opera, prima di nove volumi, ha già venduto migliaia di copie e si trova in tutte le librerie italiane, anche on-line (www.fehagibuss.com).
Feha Gìbuss e il Libro della Profezia, il Libro Fantasy di Culto sugli Angeli e gli Arcangeli

Feha Gibuss a 11 anni scopre in sé antichi poteri da tempo assopiti: sa leggere i caratteri di una lingua proibita, sa parlare con gli animali. Il suo bassotto Sagace gli rivela un destino straordinario legato a quello degli angeli e minacciato dalle forze del Male…. Potrà l’intervento dello Scacciombre, l’infallibile nemico dei Demoni, e del terribile Deoradhan, il cacciatore di spettri, proteggere Feha dalle ire del malvagio Nostradamus?. Le forze del Male sono sempre più potenti, assediano ormai il Labirinto e i Magisteri, e allungano la loro ombra sul destino degli Uomini… Il destino degli Uomini è nelle mani di un ragazzo di 11 anni, l’ago della bilancia fra il bene e il male.

Inutile raccontarvi il nostro interesse per l’opera. Siamo incredibilmente riusciti ad entrare in contatto anche con l’autore, che ha voluto però rimanere anonimo. Ci ha raccontato della sua fatica letteraria, della prossima uscita del secondo volume prevista per il 2009, della volontà di non apparire (ma noi speriamo che almeno una copia del volume venga acquistata dalla biblioteca di Concorezzo).

Quasi tutti i giorni l’autore scrive dalle pagine del suo blog. E fa sapere a giornalisti e curiosi che volessero entrare in contatto con lui che l’unico canale è via mail: fgh.info@gmail.com
Le poche parole scambiate con concorezzo.org dal vivo sono un’eccezione. E noi le abbiamo regalate in anteprima ai nostri lettori.

fonte: Concorezzo.org (consultato il 27 giugno 2008)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...